Cosa sono le membrane traspiranti e gli schermi? 

Le membrane e gli schemi traspiranti sono dei materiali multistrato che sono composti da due strati in tessuto-non-tessuto sintetici con la funzione di proteggere un film funzionale microporoso oppure monolitico ai quali sono accoppiati attraverso un sistema di termosaldatura ad espansione.

Questi prodotti sono destinati ad aiutare nella protezione delle strutture contro i rischi di infiltrazione di acqua in copertura, per la regolazione termo-igrometrica, per il controllo della diffusione del vapore, per tenuta vento e aria, onde evitare condensa interstiziale e migliorare l’efficienza energetica degli edifici.

 

Il problema dell'umidità

Sommando tutta l’umidità che una famiglia media produce in casa (lavando, facendo il bagno, cucinando), si stima si arrivi alla formazione di
circa 12-15 litri di acqua al giorno.

Questa enorme quantità di umidità viene assorbita solo parzialmente dall’aria stessa, di conseguenza l’umidità in eccedenza, se non viene correttamente asportata attraverso una
corretta aerazione, si deposita sulle superfici.

Questo può portare ad un peggioramento del clima dell'abitazione e alla creazione di diversi danni come la formazione di muffe, molto pericolose per la salute, lo staccarsi della tappezzeria, il sollevamento del legno, deterioramento nel tempo dei materiali, formazione di condensa ecc

 

La soluzione con le Membrane Traspiranti

Le membrane traspiranti possono essere utilizzate all'esterno
delle pareti di qualsiasi tipologia di costruzione.

Lo scopo principale di una membrana da tetto è sia di proteggere l'edificio sia di proteggere il pacchetto coibente
dalle infiltrazioni d’acqua che possono provenire da tegole, coppi, lastre, lamiere o da punti
critici come camini, finestre.

La prerogativa fondamentale delle membrane è che siano sufficientemente impermeabili all’acqua
nel caso di infiltrazione.

Inoltre, al fine di garantire la totale impermeabilità, la normativa impone
che le sovrapposizioni, interruzioni e forature di schermi e membrane traspiranti siano sigillate con sistemi adesivi come nastri adesivi o colle sigillanti, chimici o
termici secondo le modalità consigliate dal produttore,
per una perfetta tenuta all’acqua, all’aria (schermi
freno al vapore e barriere al vapore) e al vento (membrane
altamente traspiranti o traspiranti).

Inoltre le perforazioni degli schermi e membrane traspiranti con funzione di tenuta
all'acqua devono essere sigillate con opportuni sistemi
impermeabili.

Bisogna anche tener conto che l'esposizione ai raggi UV non è la stessa per tutte le zone per esempio  un prodotto installato in Europa centro-settentrionale non subirà lo stesso tress di un altro installato  in Europa mediterranea. Inoltre anche gli sbalzi termici dovuti ai cambi di stagione influiscono molto anche sul comportamento termoigrometrico dei pacchetti isolanti e delle strutture degli edifici.

Così come noi come persone ci proteggiamo
prima di esporci al sole anche le stesse membrane traspiranti devono essere studiate e progettate a seconda di quanto vengono esposte per periodi più o meno lunghi senza copertura.

Il fattore di resistenza alle radiazioni solari è molto importante perchè deve essere il più prolungato possibile  senza che la membrana subisca deterioramenti ma che mantenga sempre prestazioni ottimali.

  

La soluzione Riwega 

Con un'esperienza ed uno studio di oltre 17 anni Riwega ha rappresentato il migliore sistema di impermeabilizzazione traspirante sottotegola per il clima mediterraneo e dal 2013 è produttore di USB PROTECTOR composto da film centrale in
Poliuretano Reactive (PUR) e tessuto in poliestere (PET).

 

Perchè si differenzie dalle altre membrane?


Il Poliuretano Reactive (PUR) si differenzia per la sua resistenza meccanica più elevata, grazie a caratteristiche di alta resistenzaall’abrasione, all’estrusione e all’usura, la capacità di tenuta ad alti carichi di pressione, ivi inclusa un’elevata resistenza alla lacerazione e all’allungamento;presenta buona flessibilità (anche con elevata durezza) a temperature comprese fra – 40°C e + 100°C, nonchè ottima resistenza all’ozono, ai raggi UV eall’invecchiamento.


Il poliestere (PET) si distingue per un’ottima tenacità e resilienza, un’elevata resistenza all’abrasione, al calore e alle pieghe, un'elevata
elasticità ed una minima ripresa di umidità oltre che una buona resistenza agli agenti chimici e fisici.

 I tessuti di poliestere, grazie al basso
coefficiente di assorbimento dei liquidi, non assorbono l’umidità e questo li conferisce impermeabilità e resistenza allo sporco oltre ad essere
flessibili, leggeri, con un alta resistenza meccanica, un basso coefficiente di trasmissione del calore e stabilità ai raggi UV.

Riwega ha dato inizio ad una nuova era nel campo delle impermeabilizzazioni, offrendo sempre più sicurezza nel
salvaguardare il pacchetto coibente anche in condizioni sfavorevoli, quali tegole rotte, discontinuità della copertura, o presenza di pannelli solari o fotovoltaici.

 

logo giuriato

R.E.A. n. 14380/VI
Cap. Soc. € 1.500.000,00 i.v.
Cookie Policy
Informativa sulla Privacy

SEDE: via M. Summano, 101
36010 Zanè (VI)
t. +39 0445 315700
f. +39 0445 314987
P.IVA e C.F. 007 16190244

FILIALE: via Olmo, 41 S.R.11
36077 Altavilla Vic.na (VI)
t. +39 0444 522880
f. +39 0444 341626

 Facebook

Copyright 2019 © Giuriato srl. All rights reserved.
Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.
Accetta
Privacy