Nel settore dell'edilizia i ponteggi sono un'attrezzatura praticamente obbligatoria. Il 65% dei lavoratori nel settore edile lavora frequentemente sui ponteggi, dagli installatori di attrezzature edili, muratori, lavavetri, falegnami e pittori, solo per citarne alcuni.

I cantieri sono ambienti intrinsecamente instabili, con spostamenti di operai, materiali, ecc. quindi il potenziale di gravi lesioni è molto alto e l'educazione alla sicurezza delle costruzioni rimane una priorità assoluta.

 

Cos'è un ponteggio?

Uno ponteggio è definito come una piattaforma di lavoro temporanea elevata.

I tre tipi fondamentali di ponteggio sono:

  • Ponteggi supportati, che consistono in una o più piattaforme supportate da elementi rigidi e portanti, come pali, gambe, telai, stabilizzatori, ecc.
  • Ponteggi sospesi, che sono una o più piattaforme sospese da funi o altro supporto aereo non rigido. I ponteggi sospesi vengono spesso utilizzati durante il lavaggio di finestre o per accedere a ponti e altre strutture quando il supporto sopraelevato è l'opzione migliore.
  • Altri ponteggi, principalmente sollevatori, raccoglitrici, sollevatori a forbice, ecc., Sono talvolta considerati come veicoli o macchinari ma possono essere considerati come un altro tipo di supporto.

 

Prevenire gli incidenti dell'armatura

Le misure preventive più importanti sono la formazione, la corretta selezione delle attrezzature e l'uso corretto delle attrezzature. La formazione è lo strumento più potente per ridurre il numero e la gravità delle lesioni legate al ponteggio.

Di seguito sono riportate alcune linee guida di base per i lavoratori che utilizzano ponteggi:


Quando si usano ponteggi supportati:

  • Prima dell'uso, ispezionare il ponteggio per assicurarsi che non sia stato alterato ed in condizioni di funzionamento sicuro.
  • I ponteggi e le piattaforme eretti dovrebbero essere ispezionati continuamente da chi li utilizza.
  • Prestare attenzione quando si entra o si esce da una piattaforma di lavoro.
  • Non sovraccaricare il ponteggio. Seguire le raccomandazioni del carico di lavoro sicuro del produttore.
  • Non saltare su tavole o piattaforme.
  • Non utilizzare scale o dispositivi di fortuna per aumentare l'altezza di lavoro di un ponteggio. Non planciare i guardrail per aumentare l'altezza di un'impalcatura.
  • Salire solo nelle aree di accesso e utilizzare entrambe le mani.
  • Se necessario, utilizzare un'attrezzatura personale per l'arresto delle cadute e usarla correttamente. 

 

Ponteggio Ceta 

 

Quando si utilizzano ponteggi sospesi:

  • Utilizzare tutte le apparecchiature e tutti i dispositivi in ​​conformità con le istruzioni del produttore.
  • Non sovraccaricare, modificare o sostituire l'attrezzatura.
  • Prima di iniziare le operazioni di lavoro, precaricare la fune metallica e le attrezzature con il carico di lavoro massimo, quindi riserrare i fermi della fune metallica e ricontrollare il rigging secondo le raccomandazioni del produttore.
  • Ispezionare tutti i dispositivi di armamento ed il sistema ogni giorno.
  • Ispezionare la fune metallica durante ogni salita o discesa.
  • Prestare attenzione per evitare danni alle apparecchiature causati da sostanze corrosive o altre sostanze dannose.
  • Pulire e riparare l'attrezzatura regolarmente.
  • Mantenere sempre almeno quattro (4) giri di fune sui paranchi a tamburo.
  • Spostare le impalcature sospese orizzontalmente solo quando non sono occupate.
  • Durante l'armamento, assicurarsi che sia disponibile una fune metallica sufficiente prima di spostare il sistema sospeso orizzontalmente.

 


Quali sono i pericoli se non si osservano le norme di sicurezza?

  • cadute dall'alto;
  • collasso / ribaltamento del ponteggio;
  • essere colpiti da strumenti cadenti, materiali di lavoro o detriti;
  • elettrocuzione, principalmente a causa della vicinanza del ponteggio alle linee elettriche aeree.

 

Consulenza, progettazione, noleggio, montaggio e vendita di ponteggi in ferro ed alluminio CETA e LAMA è uno dei tanti servizi che Giuriato offre all’impresa.
Il ponteggio non è mai stato così facile!

A cosa serve un ponteggio e come utilizzarlo?




Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.
Accetta
Privacy