Le ultime news


Nuove Minipale Caterpillar

Caterpillar presenta ben 16 nuovi modelli di minipale gommate e pale cingolate compatte.

LEGGI

Umidità di risalita

Come risolvere il problema dell'umidità di risalita?

LEGGI

Scegliere una piattaforma aerea

Lavorare in sicurezza in quota è l'elemento centrale nella scelta di una piattaforma di lavoro aerea..

LEGGI

Come applicare il sigillante siliconico

Il sigillante siliconico viene utilizzato per rifinire le articolazioni, mantenere l'umidità e riempire le giunture e altri spazi vuoti.

È elastico, quindi può consentire una certa quantità di movimento.

Un sigillante è solitamente disponibile in tubi e cartucce. Una cartuccia è sufficiente per una lunghezza di circa 12-13 metri con uno spessore di 5 mm.

 

Che tipo di silicone sigillante usare?

La composizione del sigillante determina quanto è elastico e quanto velocemente si indurisce. Il sigillante universale è una buona scelta per l'uso generale. Per l'uso in bagno o in altre aree umide, la scelta migliore è un sigillante resistente alla muffa onde evitare l'annerimento dell'articolazione nel tempo.

Si noti che alcuni tipi di sigillante siliconico possono essere verniciati, mentre altri non possono. Non tutti i tipi di silicone sigillante sono adatti per ogni lavoro.

Ad esempio il sigillante acrilico non è adatto per l'uso su vetro, piastrelle e altre superfici lisce, mentre la gomma siliconica, i sigillanti in teflon e bitume hanno una migliore adesione su superfici bituminose e materiali per coperture. In alcuni casi l'adesione può essere migliorata applicando prima una mano di primer.

 

Pittura su sigillante

La maggior parte dei sigillanti siliconici sono disponibili in bianco, grigio, nero, marrone o trasparente.

È possibile scegliere il colore che meglio si adatta alla superficie sottostante, o altrimenti dipingere il sigillante dello stesso colore della superficie.

E' sempre meglio controllare prima sulla confezione se il sigillante può essere verniciato.

Se hai intenzione di dipingere sopra il sigillante, ricorda che la vernice stessa non è elastica, quindi potrebbe rompersi in seguito se c'è qualche movimento nel giunto.

 

Ossidazione

Se il silicone sigillante contiene componenti acidi, l'ossidazione può avvenire sulla superficie sottostante.

Questo può accadere su specchi, piastrelle in pietra e marmo, alluminio o rame.

Per essere sicuri che questo non accada, scegli un sigillante privo di acidi.

Si può facilmente controllare annusando la parte inferiore della cartuccia.

 

Pulire la superficie

Se vuoi riempire una fessura nell'angolo di un muro, devi prima rimuovere tutto il materiale sfuso con un raschietto triangolare o un coltello affilato. Quindi pulire lo spazio con una spazzola o un aspirapolvere. È inoltre necessario rimuovere eventuali residui di colla, sigillante o olio con alcool o sgrassante.

 

Mascheramento

Se si desidera ottenere il risultato più pulito possibile e non si è certi di poter applicare il sigillante in una linea perfettamente rettilinea, soprattutto in punti difficili da raggiungere, è consigliabile utilizzare del nastro adesivo. Applicare il nastro in modo che copra entrambi i lati della linea da sigillare, quindi rimuovere il nastro prima che il silicone sigillante sia asciutto.

 

Usando la cartuccia del sigillante

Utilizzare un coltellino per tagliare la guarnizione della cartuccia. Quindi tagliare una piccola parte della punta dell'ugello dell'applicatore per ottenere una linea stretta di silicone sigillante.

Se si taglia una parte più grande dell'ugello, la linea di sigillante sarà più larga. Rendere la linea di sigillante di 1 o 2 mm più larga dello spazio da riempire.

Quindi caricare la cartuccia nella pistola sigillante. Quando si tira la maniglia, l'ugello dell'applicatore si riempie di sigillante.

Fermati non appena riesci a vedere il silicone sigillante.

 

Sigillare

Per applicare il sigillante ordinatamente è necessario trovare la giusta velocità di lavoro.

Se ti muovi troppo lentamente, avrai una superficie irregolare e irregolare del sigillante e perderai inutilmente il sigillante.

Se ti muovi troppo velocemente non riuscirai a riempire il vuoto.

Quando si raggiunge la fine della cucitura, rilasciare la maniglia e premere il pulsante o la leva sul retro della pistola sigillante.

Questo rilascia la pressione in modo che il flusso di sigillante si fermi immediatamente.

Se non lo fai, il sigillante continuerà a uscire dall'ugello.

 

Finire la linea di sigillante

Inumidisci il dito con dell'acqua saponata in un piatto o in un catino e poi liscia la cucitura.

Il sapone impedisce al sigillante siliconico di attaccarsi al dito.

È inoltre possibile applicare un po 'd'acqua saponata con uno spray per piante.

Rimuovere eventuali tracce residue di sigillante con acqua saponata.

Dopo che il sigillante si è asciugato, puoi rimuoverlo con un coltello e una spugna dura.

Come-installare-un-sigillante-siliconico

 

Da noi potrai trovare Sigillanti, Adesivi e Schiume Fisher, l'unione perfetta tra un progetto e la sua realizzazione.

 

Come installare un sigillante siliconico?




Continuando la navigazione, si accetta l'uso dei cookies che ci consente di fornire un servizio ottimale e contenuti personalizzati.
Accetta
Privacy